Call us toll free: +1 800 789 50 12
Top notch Multipurpose WordPress Theme!

COS'E' LA SELF MIRRORING THERAPY?

La Self Mirroring Therapy (SMT):

 

è un nuova metodologia che, integrandosi con vari protocolli terapeutici, ne incrementa l'efficacia

E' caratterizzata principalmente dall'uso delle nuove video-tecnologie ed ha la finalità di applicare in psicoterapia le attuali conoscenze nel campo delle neuroscienze, in particolare quelle relative al sistema dei neuroni specchio.

 

La SMT, attraverso una specifica procedura di videoregistrazione del volto del Paziente durante alcuni momenti emotivamente significativi della seduta, permette di "sfruttare" verso se stessi quei meccanismi di risonanza empatica, mediati dal sistema dei neuroni specchio, che normalmente utilizziamo per comprendere in modo automatico e inconscio le intenzioni e gli stati emotivi degli altri. 

 

Numerosi studi di neuroimaging dimostrano, infatti, che è proprio durante l'osservazione del proprio volto che si ottiene la massima attivazione del sistema dei neuroni specchio. 

 

 

Tutto questo comporta sia una facilitazione nella comprensione delle proprie emozioni che l'attivazione di sentimenti di autoaccudimento ed empatia nei confronti di se stessi

LA SMT - APPROFONDIMENTO

La SMT e il riconoscimento delle emozioni